0 items - 0,00€ 0
  • Empty cart!

Igiene e benessere della persona costretta a letto

Assicura l’igiene di chi è allettato

Se ti prendi cura di una persona malata costretta a letto, sai sicuramente quanto sia importante, per il suo benessere fisico e psicologico, sostenerla e agevolarla nel compimento delle normali funzioni biologiche e nelle operazioni quotidiane di cura del proprio corpo. Anche quando l’assistito non è autosufficiente, è fondamentale cercare di mantenere inalterate le sue abitudine igieniche, curando in modo scrupoloso la pulizia e l’idratazione del suo corpo.

Il metodo più classico attualmente utilizzato per lavare chi è allettato è costituito dalle spugnature.
L’intervento consiste nel pulire il corpo della persona costretta a letto utilizzando spugne imbevute (con acqua o soluzioni detergenti neutre), procedendo zona per zona e asciugando accuratamente la cute al termine dell’operazione. I limiti di questo metodo sono molteplici: le spugne causano spesso irritazione dovuta ad eccessivo sfregamento della cute resa particolarmente delicata dalla condizione di allettamento; le stesse non sempre garantiscono una pulizia accurata, soprattutto di zone particolarmente difficili da raggiungere (piaghe e interstizi); inoltre, se non correttamente sterilizzate possono costituire veicolo di infezioni (virus e batteri).

L’alternativa, se le condizioni della persona lo consentono, potrebbero essere il bagno e la doccia assistiti.
Il bagno implica l’utilizzo di un ausilio di seduta o di un sollevatore elettrico, che devono essere installati sulla vasca; per la doccia devono essere impiegati un sedile a muro o una carrozzina (a seconda della capacità motoria dell’assistito). Entrambe queste pratiche sono in realtà di difficile gestione, richiedono l’impiego di diversi operatori e possono essere fonte di danni fisici o forte stress per l’assistito.

Proprio per cercare di ovviare a questi problemi abbiamo creato Bagnoletto. Esso costituisce una valida alternativa agli ausili tradizionali; comodo, pratico, veloce, garantisce una pulizia più accurata riducendo la fatica degli operatori sanitari e il disagio dell’allettato.

0

  •  Iscrivendomi accetto le regole sulla privacy di questo sito.

  • Dimostrazione gratuita a domicilio.
    >